Una nuova squadra tutta favarese: A.S.D. Fabaria

Si staglia con forza e coraggio nel panorama del calcio dilettantistico agrigentino, una nuova squadra tutta favarese: A.S.D. Fabaria.  E’ Nata solo pochi mesi fa, il 12 maggio 2014, ma già mostra carattere e grinta che la rendono un’avversaria temibile. Abbiamo incontrato il presidente di A.S.D. Fabaria, il giovane Giuseppe Marotta. “ A.S.D. Fabarianasce dalla mente e dal cuore di un gruppo di giovani amanti del calcio e dello sport. Fanno parte della dirigenza Francesco Cilona ( vicepresidente), Giuseppe Infurna e Giuseppe Nobile.  Come squadra appena nata siamo in terza categoria e quindi giocheremo in ambito provinciale- continua Marotta- e per ora va bene divertirci e fare bene. Ma non escludiamo la possibilità di migliorarci e lavoreremo per  volare in alto”.

E come ogni squadra che si rispetti, A.S. D Fabaria è in pieno calcio mercato per accaparrarsi l’attaccante e il difensore migliore. Quasi certi sono i nomi di Maurizio Schifano, Salvatore Pitruzzella e Carmelo Puccio, nomi noti in ambito provinciale. L’allenatore è Claudio Cilona, classe ’57 , conosciuto per le sue prestazioni atletiche al “Mondialsporting club” Favara. Scelti i colori delle maglie : Rosso/blu ( prima maglia) e Giallo/blu ( seconda maglia, in trasferta). C’è davvero tanto entusiasmo e voglia di fare in questi giovani che si stanno impegnando per dare a Favara una squadra di giocatori tutti favaresi. Ma sono, come i personaggi pirandelliani, in cerca non di autore ma di sponsor.

Per “aiutarli” è possibile consultare il sito internet www.fabariacalcio.it o la pagina facebook ASD Fabaria, dove è possibile, anche,  tenersi aggiornati sull’andamento della squadra . In un momento difficile per il calcio favarese, basti pensare alla situazione instabile della Pro Favara, la nascita di A.S.D Favara rincuora. Vuol dire che c’è chi ancora crede in Favara e nei giovani e si spende per dare un’ ulteriore speranza. Nel calcio, cosi come nello sport in generale, “la fatica non è mai sprecata. Soffri ma sogni”. Teniamo orecchie ed occhi aperti perché sentiremo parlare di successi e traguardi calcistici targati A.S.D Fabaria.

Valentina Piscopo

Leave us a reply